Mostra " Stanze Attigue "

Sabato 16 Febbraio 2019

Mostra in Castello a Costigliole d' Asti


Sabato 16 Febbraio 2019, alle ore 17,00 in Castello a Costigliole d'Asti, viene inaugurata la mostra dal titolo " Stanze attigue ".
La mostra d' arte contemporanea sarà aperta fino al 17 marzo, e visitabile tutti i Sabati pomeriggi dalle 15,30 alle 18,00 e tutte le Domeniche dalle 10 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 18,00.
Le pittrici sono tutte donne, e nello specifico: Silvia Ravetti, Marisa Ravera, Roberta Fassio, Caterina Gallo, Manuela Incorvaia e Christina Logiotatou.
In allegato alla notizia trovate maggiori informazioni.
Diversi gli eventi collaterali alla mostra.
Domenica 17 Febbraio, alle ore 17,00 Silvia Zucca presenta il suo libro " Il cielo dopo di noi"
Sabato 23 Febbraio alle ore 17,00 Laura Binello presenta il suo libro " Panda rei"
Sabato 9 Marzo alle ore 17,00 incontriamo Elena Borra, e raccontiamo una storia di imprenditoria femminile di successo del nostro territorio.
Infine Domenica 17 Marzo alle ore 16,00 ci sarà il " Te con la CONTESSA ".
Dunque LA DONNA sarà al centro dell'attenzione a Costigliole per il prossimo mese.
La mostra è ben collegata con la mostra di opere scultoree presso la sala polivalente dal titolo " Luce d' Elettrodo" che sarà visitabile ancora domenica 17 Febbraio dalle ore 15,00 alle ore 18,00; Sabato 23 Febbraio dalle ore 20,00 alle ore 24,00 e Sabato 9 Marzo dalle ore 20,00 alle ore 24,00; oltre agli orari di apertura della Biblioteca Comunale. 
Anch'essa infatti ha come tema principale LA DONNA.

Non mancate!

ALLEGATI

 28161457_MOSTRA-16febbraio.docx

Comune di Costigliole d'Asti utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l' utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento